Utilizziamo i cookie per assicurarti una migliore esperienza sul nostro sito. Utilizziamo inoltre anche cookie di parti terze. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti automaticamente all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie Policy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

  • 2
  • 1

Soggiorni estivi 2019

 

L‘AEB-Associazione genitori di persone in situazione di handicap offre ogni anno nei mesi da giugno ad agosto tre turni da 2 settimane di soggiorni estivi al mare (un turno a Cavallino e due turni a Caorle).

I bambini/adolescenti ma anche adulti con disabilità vengono assistiti e tenuti occupati durante il soggiorno, al mattino ed al pomeriggio da assistenti appositamente incaricati. La famiglia ha così la possibilità di riprendersi in questi 2 settimane dalla vita quotidiana e per i bambini/adolescent/adulti con disabilità è un cambiamento ben voluto dato che in questo periodo vengono circondati da persone nuove e quindi anche da nuove sensazioni.

Mentre a Cavallino (struttura dell‘O.D.A.R.) le famiglie vengono sistemate negli appartamenti e per il vitto sono responsabili loro stessi, l’offerta a Caorle (struttura della Caritas) è molto più vasta. Qui c’è la seguente scelta:

  • alloggio nei bungalows senza vitto
  • alloggio nei bungalows con vitto (pranzo e cena nel bungalow o nella casa Oasis). La modalità di vitto preferita deve essere mantenuta in entrambe le settimane
  • alloggio nelle camere della casa Oasis con pensione completa

 

Puro relax alle settimane inclusive di soggiorno estivo 2019 organizzate dall´Associazione genitori di persone in situazione di handicap (AEB)

L´Associazione genitori di persone in situazione di handicap anche quest´anno ha sorpreso numerosi vacanzieri, piccoli e grandi, con le sue proposte di soggiorni estivi nei mesi di giugno, luglio e agosto presso le strutture di Caorle e Cavallino. Bambini, adolescenti e adulti con diverse disabilità, insieme con le loro famiglie e gli accompagnatori hanno potuto rilassarsi rianimandosi al sole, in spiaggia e al mare.

 

“Siamo molto contenti di poter offrire alle persone con disabilità e alle loro famiglie questi soggiorni marini, in grado di concedere loro una pausa rilassante.” afferma Angelika Stampfl, presidente della AEB.

Data la richiesta sempre in crescita, la AEB ha proposto i soggiorni marini anche per il 2019 e così 35 famiglie hanno goduto dell’offerta e hanno trascorso con i loro cari la vacanza a Caorle o Cavallino.

Per poter concedere alle famiglie dei momenti di assoluto riposo durante l’arco della giornata la AEB ha messo a disposizione delle famiglie una squadra di 25 assistenti abilitati e 3 responsabili del turno all’accompagnamento di persone in situazione di handicap.  

Si è goduto del tempo da dedicare al gioco, al divertimento e alla gioia di stare insieme tra famiglie, ricaricando le energie da dedicare alle faccende di tutti i giorni - attività che per una famiglia con una persona disabile sono molto più onerose – anche grazie al confronto tra persone con molti aspetti in comune.

„Per gli accompagnatori e le accompagnatrici l’esperienza fuori casa con persone in situazione di handicap si rivela un’ulteriore competenza positiva al di fuori dall’ambito scolastico e altri impegni. Questa esperienza incrementa la conoscenza l´uno dell´altra permettendo un insegnamento reciproco. Da ciò abbiamo ottenuto un´ottima risposta da tutti i soggetti coinvolti” assicura Angelika Stampfl.

Questi giorni al mare fanno bene a tutti, lo si legge sui visi abbronzati di tutti i partecipanti. Chissà, magari qualcuno sta già sorridendo al pensiero dello slogan dell´anno prossimo: Andiamo a Caorle o Cavallino, godendoci le onde e la spiaggia!

Chi volesse aderire quindi ai soggiorni estivi 2020, come accompagnatore/trice o come partecipante insieme alla famiglia, può iscriversi telefonicamente 0471 289100 o via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  all´AEB, anche solo per avere altre informazioni.

Ulteriori informazioni sulle offerte e proposte della AEB potete trovarle sul nostro sito all´indirizzo www.a-eb.org.

Cavallino

Caorle 1° turno

Caorle 2° turno

 

Modulo acc. soggiorni estivi 2020 (link):

In elaborazione

L’iscrizione ai nostri soggiorni estivi avviene tramite modulo di iscrizione entro il ........... (link):

in elaborazione

 

 Per motivi di assicurazione il pagamento della quota associativa è una condizione per la partecipazione ai soggiorni estivi.

Ulteriori informazioni sui nostri soggiorni estivi le potete ricevere dal nostro ufficio (Tel. 0471/289100)

 

 

Cerchiamo assistenti per i nostri soggiorni estivi per famiglie con bambini/adolescenti/adulti diversamente abili!

Il tuo compito è quello di assistere i bambini/adolescenti disabili, dando così ai genitori la possibilità di “fare ferie”.

Non è necessario avere già avuto esperienza, ma è fondamentale la maggiore età, la tua buona volontà e la serietà poiché si tratta di bambini/adolescenti con particolari esigenze.

Hai vitto e alloggio pagato ed inoltre riceverai un onorario per il periodo di lavoro svolto.

TURNI

in elaborazione       a Cavallino

in elaborazione       a Caorle (VE)

in elaborazione       a Caorle (VE)

       
 Modulo d'iscrizione 2019 (link):

in elaborazione

 

Chiamaci e riceverai ogni altro tipo d’informazione.

Gli interessati si possono rivolgere al seguente indirizzo:

AEB

Via G. Galilei 4/A, 39100 Bolzano

Tel. 0471/289100         Fax 0471/261750

E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.